News

Tapiro Social a Pierdavide Carone e Dear Jack

Le Veline di "Striscia la notizia" Shaila Gatta e Mikaela Neaze Silva, dopo Wanda Nara e Barbara d'Urso, hanno consegnato il nuovo Tapiro Social a Pierdavide Carone e Lorenzo Cantarini, frontman dei Dear Jack.

I cantanti avevano presentato alla Commissione artistica del Festival di Sanremo e al direttore artistico Claudio Baglioni, il brano "Caramelle". La canzone - che tratta il tema della pedofilia - è stata scartata. In seguito molti artisti (tra i quali Giorgia, Negramaro e Ermal Meta) hanno pubblicato sui profili social personali il brano, facendo i complimenti a Carone e i Dear Jack. E non solo. Anche il mondo politico si è mobilitato. Lorenzo Fontana, ministro per la Famiglia e le Disabilità, su Twitter si è detto "dispiaciuto che un brano come 'Caramelle', che parla di lotta alla pedofilia, sia stato escluso da Sanremo. Un argomento molto importante, su cui, tra l'altro, stiamo già lavorando: abbiamo diversi progetti in cantiere".

Dunque la polemica per l'esclusione del brano si è consumata tutta sui social ed è per questo che sono intervenute le Veline per consegnare il Tapiro ad hoc.