News

Tapiro d'oro a Gianni Morandi, che servizio hanno visto quelli di Tgcom24?

​Conflitto di interessi al Festival di Sanremo? La tesi di Striscia la notizia sembra essere confermata dalle parole di Gianni Morandi.

«Chiesi di non essere direttore artistico perché poteva esserci un problema a scegliere un cantante piuttosto che un altro». Le dichiarazioni che l’ex conduttore della kermesse musicale, in evidente difficoltà, ha rilasciato a Valerio Staffelli durante la consegna del Tapiro d’oro non lasciano spazio a dubbi.

Eppure i giornalisti di Tgcom24 sono riusciti nell’ardua impresa di distorcere il senso dell’intervista. Così, quella che è una plateale ammissione del conflitto di interessi in atto al Festival si trasforma in: «Morandi non ci sta», «Morandi ha difeso il collega e la scelta degli organizzatori».

Ma, come ogni opera di fantasia che si rispetti, è nel finale che l’articolo di Tgcom24 raggiunge l’apice della mistificazione: «Nonostante le risposte convincenti, il Tapiro gli è stato comunque consegnato».

Come mai questa bizzarra interpretazione? Sarà mica che gli esimi giornalisti di Tgcom24 hanno già un buffet prenotato a loro nome nel foyer del Teatro Ariston?

Si vocifera che l’ambizione più grande di un giornalista non sia l’ammissione all’Albo, ma l’entrata in pompa magna nel prestigioso “Club della tartina”.




Qui sotto il video completo della consegna del Tapiro d’oro a Gianni Morandi.