News

Pamela Prati e il fidanzato fantasma: la fuga da Verissimo

La soap opera che sta tenendo banco nelle ultime settimane si è arricchita di un nuovo capitolo.
Pamela Prati è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo per parlare delle sue nozze, ormai annullate – pare – con Mark (o Marco, anche il nome non è più certo) Caltagirone.
Nel corso dell’intervista la conduttrice ha voluto ripercorrere i passi che hanno portato il suo programma ad annunciare che avrebbe seguito il matrimonio in esclusiva. Poi sono emersi i dubbi sull’esistenza di questo sposo, che nessuno sembra aver mai visto e che continua a negarsi alle telecamere.
Al punto che in molti credono si sia trattato di un bluff mediatico, per ottenere attenzione e ospitate televisive. Pamela Prati e la sua manager continuano a insistere che sia tutto vero, che Caltagirone esista così come reale è la loro relazione.
Nel salotto di Silvia Toffanin, Pamela Prati ha spiegato come mai il suo uomo non si sia fatto vedere finora pubblicamente e come mai nessuno sia in grado di dimostrare la sua esistenza.
«Oggi siamo al capitolo finale», annuncia la presentatrice, chiedendo più volte alla sua ospite di mostrarle le foto che dimostrino una volta per tutte l’esistenza del fidanzato.
La Toffanin ci prova, insiste, ma la Prati di tirare fuori la foto proprio non ne vuole sapere. Fino al culmine: l’ex showgirl si alza ed esce dallo studio. Ecco cosa è successo mentre Pamela Prati era fuori.


Una volta rientrata finalmente alla conduttrice viene mostrata una foto sul cellulare, ma senza che venga inquadrata dalle telecamere. E quindi, in sostanza, nulla di nuovo.