News

Al via da Milano la seconda edizione di Fai Brumotti per l'Italia

Parte oggi da Milano il tour “FAI Brumotti per l’Italia”, un viaggio in bicicletta in diretta social di 17 tappe e 1.600 km che vedrà per il secondo anno consecutivo l' inviato di Striscia la notizia Vittorio Brumotti, campione del mondo di bike trial nel 2006 e detentore di 10 Guinness World Records, andare alla scoperta dell’Italia più bella. Un itinerario da Nord a Sud della Penisola, che terminerà martedì 4 luglio a San Giovanni Rotondo (FG).

Già nel 2018 l’inviato di Striscia ha attraversato in autonomia l’Italia in bicicletta, da Livigno ad Agrigento, dormendo in tenda e utilizzando pannelli solari: 113 ore in sella, durante le quali ha mostrato l’incanto di tanti paesaggi italiani e di alcuni luoghi del FAI e ha toccato con mano l’ospitalità e l’affetto delle tante persone incontrate pedalando. La grande passione per il nostro Paese lo ha spinto a riproporre l’impresa quest’anno, pensando insieme al FAI un percorso completamente nuovo, improntato sul turismo lento, sulla valorizzazione delle tradizioni locali, sulla sostenibilità e sul rispetto dell’ambiente: la sua bici e il suo abbigliamento avranno un gusto romanticamente retrò e il viaggio sarà a emissioni zero (anche quello dello staff che lo accompagnerà).
 
Non solo sport, quindi: il progetto “FAI Brumotti per l’Italia” si propone di raccontare in modo originale e spontaneo l’immenso patrimonio naturalistico, artistico e culturale italiano, con particolare attenzione a territori meno conosciuti, ma non per questo meno straordinari.