News

Striscia la notizia vince un altro premio: l’Angelo della Pace

Sabato 5 maggio è stato conferito a Striscia la notizia il premio “Angelo della Pace”. Il Comitato Scientifico della Fondazione Rachelina Ambrosini nell’ambito delle “Giornate della Solidarietà e della Mondialità”, ha premiato il Tg satirico di Antonio Ricci per «i trent’anni d’informazione al servizio di tutti i cittadini. Una passione civile che quotidianamente entra nelle nostre case con un format, divenuto, magister familia, presentato con coerenza giornalistica e professionale. Un’intelligenza comunicativa attraverso il sorriso e la determinazione, dove gli autori e l’intera squadra di operatori, donne e uomini, si ergono a volte, anche a rischio della propria incolumità, a paladini di una giustizia che promuove una direzione di cambiamento e speranza. Un mosaico di filmati, che scevro da qualsiasi indirizzo politico, garantisce un livello d’inchiesta che attraversa ogni angolo della nostra Italia e che ci fa sentire più liberi». A ritirare il premio, a palazzo Ambrosini in Venticano (Avellino), si è presentato Luca Abete, inviato storico del Tg satirico.