News

Premio "Il Carciofo d'oro" 2018 ad Antonio Ricci per l'impegno nella tutela dell'arte e della cultura ligure

Venerdì 29 giugno ad Albenga Antonio Ricci riceverà il premio “Il Carciofo d’oro”,  che omaggia la Liguria e chi riesce a esportare, anche all’estero, la bellezza di questa Regione. Il patron di Striscia la notizia si è sempre battuto per tutelare l’arte e la cultura del territorio ligure. Nel 2006, con la moglie Silvia Arnaud, riesce a sottrarre alla speculazione edilizia il complesso Villa della Pergola. Nel 2007 a Striscia la notizia denuncia il progetto per la costruzione di quattro torri nel centro di Albenga. Nello stesso anno, riceve al Teatro Ambra di Albenga la “Fionda di Legno” per la campagna di informazione contro la realizzazione delle torri. Nel 2011, grazie al contributo di Antonio Ricci e della moglie Silvia Arnaud, viene pubblicato il libro La Mortola e Thomas Hanbury, che racconta la vita di chi ha trasformato una proprietà terriera in un giardino botanico. Nel 2013 i coniugi Ricci vincono il Gran Premio Giardini 2013 per aver salvato dalla speculazione gli ultimi giardini liguri della famiglia Hanbury.

Il premio verrà consegnato da Enzo Bellissimo, titolare e oste de “La cantina di Re Carciofo”.