INVIATO

Eugenio Il Genio

Giancarlo Macorano nasce a Sassuolo il 29 aprile 1983. All'età di sette anni si trasferisce con la sua famiglia a Milano. Fino a 18 anni studia ragioneria e gioca nelle formazioni giovanili di varie squadre di calcio. Nel 1999, insieme al fratello, inizia a lavorare come venditore ambulante di salumi e formaggi nei mercati comunali di Milano e provincia. Lì scopre la sua particolare attitudine per il contatto con la gente e inizia a pensare di dedicarsi al mondo dello spettacolo. È del 2003 la sua prima esperienza come animatore turistico a Capo Calavà (Messina), che per il momento rimane isolata. Dal 2003 al 2008 lavora come collaboratore in un'importante compagnia assicurativa, di cui diventa in seguito capo area e infine ispettore. Nonostante l'ottimo incarico, molla tutto per seguire la sua vocazione artistica, che lo porta a riprendere la carriera di animatore nei più noti villaggi turistici, dove per 14 stagioni si esibisce in spettacoli teatrali e di cabaret, crescendo sino a diventare capo animatore. Nel frattempo, coltiva la passione per il canto e la danza, e nel 2014 collabora per un breve periodo con il Laboratorio Zelig di Cuveglio (Varese), portando in scena le imitazioni di cantautori come Zucchero, Adriano Celentano e Giuliano Sangiorgi dei Negramaro. Nel 2015, nei panni di Eugenio il Genio, viene selezionato come inviato tra coloro che hanno spedito a Striscia la Notizia i loro servizi dimostrativi.

I servizi